Samanta Belloni

Qualche idea di musica per il tuo allenamento…

allenamento

Che sia in cuffia o alla radio, la musica è una potente alleata quando si tratta di allenamenti. Tu hai mai pensato a quali siano le colonne sonore adatte ai tuoi allenamenti di Pilates? In questo articolo ti guido alla scoperta delle note che possono accompagnare i tuoi esercizi e ti spiego perché sceglierle!

Elenco dei contenuti

 

Qui imparerai tutto quello che c’è da sapere su Pilates e musica, apprenderai quelli che sono i benefici dell’aggiungere una playlist al tuo workout e ti suggerirò diversi tipi di melodie che io trovo perfette per seguire al meglio i propri allenamenti di Pilates. Allora… Sei curiosa? Continua a leggere!

Perché scegliere la musica durante il Pilates?

Durante il Pilates è importante rimanere concentrati e restare nel flow, ossia nel flusso. La fluidità e la continuità sono infatti fondamentali in questa disciplina e mettere un po’ di musica di sottofondo è un’ottima strategia per non prendere il focus e massimizzare i tuoi risultati. Le note musicale, soprattutto se sono quelle giuste per seguire il progredire della tua lezione, ti aiutano a rilassarti, a sentirti stimolata e a scandire i movimenti.

Per riassumere quindi quali sono i benefici di aggiungere una sinfonia ai tuoi allenamenti? Con una musica che ti piace e ti accompagna nel tuo workout ti divertirai di più, sarai più invogliata a seguire il ritmo senza perdere la concentrazione e avrai creato l’atmosfera giusta per la tua lezione di Pilates.

Qual è la musica più indicata per accompagnare questa disciplina?

Io ti suggerisco di scegliere della musica classica, della musica d’ambiente o benché non siano del tutto classificabili come musica, alcuni suoni della natura, ad esempio il cinguettio degli uccellini, la pioggia che cade o lo scroscio del mare. A seconda delle tue preferenze e della lezione che stai per fare puoi optare poi per una colonna sonora che abbia un tono più rilassante o più dinamico. Inoltre, sarai tu a selezionare canzoni più meditative o più motivazionali, in base alla necessità.

Il mio consiglio comunque è quello di cercare di adeguare il ritmo della musica agli esercizi che esegui. Se azzecchi la melodia infatti sarà più semplice lasciarti trasportare da essa mentre fai i tuoi esercizi. Dai un’occhiata agli esercizi in programma e poi decidi!

A quali aspetti fare attenzione quando si aggiunge la musica al Pilates?

Il mio suggerimento è quello di impostare un volume piuttosto basso e scegliere un tipo di musica che non abbia parole ma sia solo strumentale. È importante infatti che tu possa ascoltare il tuo corpo e, se scegli il Pilates Online, anche la mia voce: la musica dovrebbe accompagnarti in questo processo, non sovrastarti.

Inoltre, meglio non scegliere musica pop o rock, questi generi potrebbero creare un’atmosfera più festaiola che rilassata e non essere adeguati al momento dell’allenamento. Per il resto via la libera alla fantasia con le colonne sonore distensive e calmanti!

Il tuo workout a ritmo con il Pilates Online!

Adesso che sei un’esperta di musica per gli allenamenti non ti resta che mettere in pratica tutto ciò che sai! Ti aspetto con il mio abbonamento di Pilates Online e sono pronta a scoprire quale colonna sonora hai scelto per accompagnare i tuoi esercizi. Non vedo l’ora di sapere quale playlist hai deciso di riprodurre per l’occasione!

Alza il volume, stendi il tuo tappetino e clicca play… Il tuo allenamento di Pilates sta per iniziare!

Samanta Belloni
Samanta Belloni

Sono Samanta,
Vivo a Rimini, vicino al mare.

Determinazione, volontà e rispetto per me stessa e gli altri sono i valori che mi permettono di lavorare bene, con serietà e dedizione.
Posso dire, oggi, di avere realizzato ciò che ho sempre desiderato: sono imprenditrice e rappresentante del Pilates Tonic, il mio protocollo esclusivo di allenamento dedicato alla donna.

Contattami
Samanta Belloni
Ciao! Sono Samanta.

Benvenuta nel mio Blog! 

Articoli popolari

Articoli simili

pilates tonic addominali
Allenamento
Pilates Tonic e addominali: sì, funziona davvero!

Ogni donna ha parti di sé stessa su cui vorrebbe lavorare. Lo sai bene anche tu: c’è chi desidera migliorare la tonicità delle gambe o delle braccia, chi dei glutei o dell’addome. Devo ammettere però che la maggior parte delle richieste riguardano proprio gli addominali. Proprio come te, tante ragazze e donne più mature sentono il bisogno di lavorare sui propri addominali e il Pilates Tonic ti dà modo di farlo al meglio.

Leggi di più »