Samanta Belloni

Cosa mangiare dopo il Pilates? La mia ricetta

cosa mangiare dopo pilate

Sei arrivata a casa. Hai preparato il tuo tappetino, la softball, il magic circle. Hai iniziato il tuo allenamento e hai dato il tuo meglio. Ti senti vivace e tonica. Fai una doccia e ti godi i traguardi raggiunti. È l’ora di mangiare qualcosa, ma cosa?

 

Elenco dei contenuti

 

In questo articolo puoi scoprire come abbinare il Pilates alla giusta alimentazione. Mangiare sano e gustarsi il cibo che scegli non è facile, combinare le differenti opzioni all’attività fisica può risultare complesso. Ecco però tutti i segreti per trarre il meglio dai tuoi allenamenti di Pilates e ricaricarti dopo i tuoi esercizi.

Per quale ragione è importante mangiare dopo l’allenamento?

Dopo esserti allenata è importante reintegrare i giusti nutrienti. Spesso si tende a scordarsene, ma mangiare dopo il proprio allenamento è una fase fondamentale del percorso di benessere e tonificazione. Per stare davvero bene lo spuntino post allenamento, o il pasto, a seconda dell’orario non può essere saltato.

Non devi pensare infatti al cibo come una sconfitta o una privazione, al contrario devi allenare la mente a scelte salutari e di gusto. Mangiare dopo il Pilates serve a farti sentire ancor più carica ed energica. Il cibo infatti ti sarà necessario per recuperare al meglio dopo l’allenamento ma anche per favorire la crescita muscolare.

Quali suggerimenti seguire per trarre il meglio dal Pilates?

Dopo il Pilates scegli un pasto completo, soprattutto se ti alleni prima di pranzo o di cena. Non rinunciare a qualche cibo grasso, che sia un piatto dolce o salato ma ricorda di non esagerare con porzioni spropositate.

Avrai bisogno anche di verdura, carne, pesce e cereali. Puoi decidere di accostare diversi abbinamenti per trovare la soluzione che più si adatta al tuo gusto personale. Facendo tutto ciò tieni sempre in considerazione il dispendio di energie fatto e la necessità di reintegrare.

Non ti dimenticare inoltre che anche idratarsi è importantissimo, sia prima del tuo allenamento che dopo aver concluso l’attività fisica. Meglio ancora se preferisci liquidi che siano anche energetici o proteici. Alcune opzioni sono quindi il latte, i milk-shake o i succhi di frutta.

Cosa mangiare prima di allenarsi e dopo?

Se prima del Pilates è meglio scegliere solo cibi leggeri come frutta e cereali, nel post workout si possono anche scegliere nutrienti ad alto contenuto di grasso, ovviamente senza esagerare.

Alcuni esempi di pasti che potresti provare dopo il tuo allenamento di Pilates? Uova strapazzate con pane, insalata di pollo e crostini, yogurt greco e mix di frutta secca, salmone o tonno con riso di venere ma anche frullati proteici e a base di frutta di stagione con l’aggiunta di cereali. Lasciati ispirare e prova tutte le ricette che ti passano per la testa: il cibo è innovazione e allegria.

Il benessere quotidiano è una scelta che inizia dall’alimentazione!

Se segui i miei consigli otterrai risultati eccellenti, ti sentirai meglio e soprattutto sarai ancora più energica. Bastano alcune piccole accortezze e il gioco è fatto! Ciò che conta è iniziare bene il tuo allenamento e concluderlo con il giusto boost di energia. Il Pilates è la ricetta perfetta per avere una mente sana in un corpo sano!

Il benessere fisico e psicologico passano anche dall’alimentazione: non deve essere una privazione e non deve essere una dieta della fame. Mangiare deve essere un piacere e una gioia. Ricordati anche che mangiare sano è una scelta di gusto, non solo di benessere fisico!

Ricaricati e riparti alla grande dopo ogni allenamento! Te lo sei meritata!

Samanta Belloni
Samanta Belloni

Sono Samanta,
Vivo a Rimini, vicino al mare.

Determinazione, volontà e rispetto per me stessa e gli altri sono i valori che mi permettono di lavorare bene, con serietà e dedizione.
Posso dire, oggi, di avere realizzato ciò che ho sempre desiderato: sono imprenditrice e rappresentante del Pilates Tonic, il mio protocollo esclusivo di allenamento dedicato alla donna.

Contattami
Samanta Belloni
Ciao! Sono Samanta.

Benvenuta nel mio Blog! 

Articoli popolari

Articoli simili

pilates tonic addominali
Allenamento
Pilates Tonic e addominali: sì, funziona davvero!

Ogni donna ha parti di sé stessa su cui vorrebbe lavorare. Lo sai bene anche tu: c’è chi desidera migliorare la tonicità delle gambe o delle braccia, chi dei glutei o dell’addome. Devo ammettere però che la maggior parte delle richieste riguardano proprio gli addominali. Proprio come te, tante ragazze e donne più mature sentono il bisogno di lavorare sui propri addominali e il Pilates Tonic ti dà modo di farlo al meglio.

Leggi di più »
Casi di successo
Lola, la mia storia di successo

Storia di successo, anche dopo i cinquanta è possibile! Raggiungere i nostri obiettivi fisici richiede impegno e la scelta di una Coach di fiducia. Leggi la storia di Lola, la prossima potrebbe essere la tua!

Leggi di più »